VERGINITÀ

VERGINITÀ

Vattene amoree pussa via,editoria. Nessuna creanzacon poeti invadentiche nell’oscurità della nottefan botte, post e mail. La mia magrezzapresto ritroveròe non mi odierò. Stravolta sfrecceròco’ l’auto de la mi’ sòrache c’ha...... Read more

Un silenzio di parole

Un silenzio di parole

Ops! Mi sono tagliata. Porca vacca! Che male… sono basita! Per il dolore lancinante che mi trafigge, il sangue dovrebbe uscire a fiotti, o zampillare a mo’ di inusuale fontanella. Immagino sguardi eccitati dall’odore del macabro, bramosi di...... Read more