La gatta saggia

La gatta saggia

Attendo la notte con ansia, è il mio rifugio. Sedermi nel cortile a spiare la notte violentata dalla luce dei lampioni, al posto delle candele o delle lanterne, la luce fastidiosa di questi lampioni a ricordarci che è notte e che per giunta è...... Read more

La ragione morta

La ragione morta

Annalisa era seduta sul grosso masso, seppellito per metà in mezzo all’erba. Guardava a terra. Teneva una scatolina in mano, piccola, la teneva con i palmi racchiusi. «Stai qui, piccolina mia, non potevi stare nella mia testa, eri troppo esigua...... Read more

Buongiorno, Barresi!

Buongiorno, Barresi!

È una ragazza timida e impacciata, Daniela. Di buona famiglia. Iscritta al secondo anno del corso di laurea in Lingue e letteratura straniera all’Università di Ferrara. Quando varca la soglia di un bar, o è costretta a entrare in un ufficio...... Read more

Samira

Samira

Con sontuosa volée, respinge uno spasimante, sorride, si toglie le babouche scarlatte in cuoio e, a piedi scalzi, si dirige verso il centro della pista. Per aria si diffonde un miscuglio di aromi maghrebini. Si trascina sul pavimento in...... Read more