Lucrezia Borgia

11.90

IL PREZZO COMPRENDE 2.90 PER SPESE DI SPEDIZIONE CON PIEGO DI LIBRI RACCOMANDATO

GENERE: Narrativa breve – History

© 2018 – Pluriversum Edizioni, Ferrara

ISBN

120 pagine
Formato: 12x18cm

Esaurito

Author: Serena Nencioni
COD: 0041 Categorie: , Tag: Product ID: 6083

Descrizione

DESCRIZIONE

Lucrezia Borgia, figlia illegittima del cardinale Roderic Llançol de Borja (più tardi divenuto papa Alessandro VI), fu una delle figure femminili più controverse del Rinascimento italiano. Fin dagli undici anni fu soggetta alla politica matrimoniale collegata alle ambizioni politiche, prima del padre e poi del fratello Cesare Borgia. Perfetta castellana rinascimentale, in seguito ai suoi tre matrimoni e alla sua abilità negoziatrice e intellettuale, acquistò la fama di abile politica e accorta diplomatica. La figura di Lucrezia ha assunto diverse sfumature nel corso dei periodi storici. Per una certa storiografia, soprattutto ottocentesca, i Borgia hanno finito per incarnare il simbolo della spietata politica machiavellica e la corruzione sessuale attribuita ai papi rinascimentali. La stessa reputazione di Lucrezia si offuscò in seguito all’accusa di incesto, rivolta da Giovanni Sforza alla famiglia della moglie, a cui si aggiunse in seguito la fama di avvelenatrice, dovuta in particolare alla tragedia omonima di Hugo, musicata in seguito da Donizetti: in questo modo la figura di Lucrezia venne associata a quella di femme fatale partecipe dei crimini commessi dalla propria famiglia.

L’AUTRICE DEL RACCONTO

Serena Nencioni è nata e vive all’Isola d’Elba. Fin da piccola scrive racconti e poesie. Già autrice di un libro uscito nel 2015, Tu sei le mie ali, edito dalla David & Matthaus Edizioni, ama la musica e collabora con diversi blog di narrativa, arte, mitologia e musica.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Lucrezia Borgia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *