Pathos

10.00

È la magia della parola poetica che parla con voce propria all’orecchio di chi la legge!
Ogni componimento non è un semplice sfogo dell’anima: ti colpisce al cuore, ti rinnova, ti rende consapevole all’istante del groviglio di emozioni e dell’insieme di vibrazioni che si sprigionano dall’animo umano, perché l’universo poetico della Ruotolo trova motivi di canto e di ricerca nella riflessione introspettiva e nella meditazione sugli eventi salienti della vita.
Le poesie di questa raccolta sono di una bellezza e profondità che non può essere sottaciuta, perché per chi le scrive essere originale vuol dire innanzitutto essere fedele alla propria individualità.
Altrettanto pregevole risulta l’uso di tecniche indispensabili per un buon esito poetico.
La Ruotolo scrive poesie perché, come Alejandra Pizarnik, ha bisogno di un posto dove essere quella che non è.

PROFILO FACEBOOK

Esaurito

Author: Mariarosaria Ruotolo
COD: 0007 Categorie: , Tag: Product ID: 2175

Descrizione

Una grande solitudine si è impossessata degli uomini d’oggi, intrappolati dalla civiltà dei consumi di massa. Solo la poesia può salvare l’uomo, aiutarlo a ritrovare il senso di sé e a ristabilire un’autentica comunicazione con le cose e con i suoi simili.
Così versi poetici diventano custodi di pensieri, sensazioni, sentimenti, emozioni…
Ed “emozioni” è la parola chiave della mia prefazione alle poesie della mia ex allieva Ruotolo.
Le poesie di questa raccolta esprimono, innanzitutto, una condizione particolare dell’anima: uno stato individuale di turbamento, di alterazione, di commozione, di pena o di gioia. Le poesie sono un dialogo con la parte più nascosta dell’anima, e diventano, per il lettore, l’occasione di riscoprire se stesso.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Pathos”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *